Pagine

domenica 2 marzo 2014

Arriveranno voci

Esiste quell'attimo, lo riconosci. 
E' un secondo che batte diversamente dagli altri, un po' fuori tempo, quel tanto che basta... 
Ogni tanto batte, batte un tempo diverso e ti invita. Bisognerebbe che si accettasse quell'invito, senza pensarci troppo su, senza pensarci per niente, e la vita forse prenderebbe tutta un'altra strada. Gira a destra, invece che a sinistra, prova a fare un'altra strada. Vai Nord, invece che a Sud, corri, invece che camminare... Ridi, invece che piangere, trattieni il fiato invece che respirare e...uno...due...tre...quattro...cinque... Buttati! 
Buttati ovunque, senza guardare. Accetta l'invito, non avere paura, sbaglia i nomi delle cose e tutto avrà un altro sapore, un sapore nuovo, diverso. 
Rimani sveglio, di notte...senza vedere solo il buio. 
Rimani in ascolto, arriveranno voci. 
Arriveranno voci.

Nessun commento:

Posta un commento